Fastweb, esperienza di marca a 360°

The Brief Provide people with a tangible proof of a superior internet line: Fastweb fiber is just faster.

Brutal Simplicity of Thought A better line allows you to get anywhere in the world, faster.

The Idea Is your line that fast?

Milano, Lunedì 21 Gennaio 2013. Scendere dalla metro a Moscova, linea verde, ed essere catapultati in Giappone, nella stazione più tecnologica della metro di Tokyo, Shibuya.

Metro di Moscova a Milano come Shibuya a Tokio

Deformazioni temporali, parallelismi astrali e i buchi neri di Stephen Hawking questa volta non c’entrano. Allora perchè ritrovarsi tra cartelloni, annunci e cartine della metropolitana scritti in lingua giapponese? E perchè la maggior parte delle persone presenti sulla banchina sono personaggi in stile Manga?

Scenografie, attori, allestimenti con atmosfera giapponese: tutto è stato studiato alla perfezione per questo salto nello spazio, a velocità supersonica!
Tra le numerose frasi se ne ritrova una che è la chiave del rebus:

La tua linea va così veloce?

giappone-milano-moscova-marketing-creativo

A MIlano, metropolitana in stile Giapponese con Fastweb

Una campagna di Guerrilla Marketing, più precisamente di Ambient, che sponsorizza le linee superveloci di Fastweb. Di chi poteva essere l’idea dell’azione di marketing non convenzionale se non di una delle più conosciute agenzie al mondo, M&C Saatchi e gestito sui social network dalla agenzia milanese Ambito5, premiata a metà Giugno con il Leone di bronzo al Festival Internazionale della Creatività di Cannes proprio per le campagne di Fastline e Dammi più voce.

La stazione di Moscova diventa Giapponese

Ovviamente la notizia ha iniziato a girare su twitter con l‘hashtag #fastline, subito trending topic, e su Instagram  con le foto della performance… poi Facebook, i Tg e il sito www.immaginapuoi.it, raccoglitore di tutti i contenuti della campagna di marketing.

Attraverso i QR Code presenti nei cartelloni pubblicitari si poteva capire il significato degli ideogrammi giapponesi.

 

Advertising Agency: M&C Saatchi, Milan, Italy
Creative Directors: Luca Scotto di Carlo, Vincenzo Gasbarro
Deputy Creative Director: Paola Morabito
Art Directors: Domenico Stragapede, Dario Marongiu, Luca Fulciniti
Copywriter: Elisa Binda
Interactive Partner: Silvio Meazza
Strategic Planner: Massimo Capucci
Project Managers: Marta Pettenuzzo, Marco Serrao
Head of Interactive Development: Stefani Sabbatini
Web developer: Davide Reppucci
Producers: Michela Braganti, Alessio Sorrisi
Staging: Artout Lab
Director: Edoardo Lugari
Production Company: (h) Films

Facebook Twitter Linkedin Pinterest Digg