CucinaIta_WEB

La campagna pubblicitaria è carina (dopo il salto trovate altri 2 soggetti) e pubblicizza un sito in cui ci sono un sacco di ricette…
Poi vado incuriosito a vedere il sito ed è completamente scoordinato dalla campagna, non c’è neanche un rimando minimo allo stile della campagna. Allora mi chiedo perchè bisogna ancora considerare la campagna pubblicitaria e poi il sito fatto a parte dagli sviluppatori? Non dovrebbe essere un progetto unico e organico in cui professionalità diverse lavorano insieme?

CucinaIta_WEB2

CucinaIta_WEB3

“lacucinaitaliana.it
More than 17.000 recipes you can enjoy online.”

Advertising Agency: D’Adda, Lorenzini, Vigorelli, BBDO, Milan, Italy
Creative Directors: Federico Pepe, Stefania Siani
Art Director: Piergiuseppe Gonni
Copywriter: Lorenzo Crespi

Facebook Twitter Linkedin Pinterest Digg